Marketing Automatico con 4Steps4Win

Come Ottenere Più Contatti e Rendere il Tuo Marketing Automatico

marketing automaticoCiao caro lettore…

Partiamo da una domanda.

Quale è secondo te il maggiore problema di ogni attività imprenditoriale e professionale, sia on-line che off-line?

Se lo chiediamo a migliaia di imprenditori, professionisti, networker la risposta che più frequente arriva è:

Avere un flusso costante e ininterrotto di contatti, in gergo web chiamati leads, verso il proprio business, per fare in modo che diventino clienti soddisfatti.

Si proprio così e subito dopo la cosa più importante è riuscire a rendere questo processo di marketing automatico.

Come è possibile quindi rendere automatico questo grande sogno di ogni detentore di business?

Innanzi tutto è necessario un sistema che renda possibile tutto questo.

Oggi le strategie di web marketing rendono possibile quello che una volta era qualcosa di laborioso e complicato in termini di impegno umano e quindi costosissimo, sia per tempo che per budget pubblicitari richiesti con i canali tradizionali tipo radio, televisione o giornali.

Non che impostare tutto non richieda impegno e tempo anche oggi, ma nulla rispetto a prima.

Si perchè grazie alle innovative strategie di internet marketing oggi possiamo rivolgerci ad un pubblico di potenziali clienti che fino a qualche anno fa era impensabile da raggiungere e addirittura in tempi brevissimi. Semplicemente al premere di un click di mouse. Giusto il tempo di settare il proprio sistema di marketing automatico e gli strumenti necessari per farlo funzionare.

Nella creazione di sistemi e strategie di marketing sicuramente i numeri uno al mondo sono gli americani che sia per il marketing in generale che per il web sono sempre stati pionieri allora come lo sono oggi.

Come mi piace dire non abbiamo bisogno di reinventare la ruota, la ruota è già stata inventata. Dobbiamo solo adattarla a quello che facciamo e rendere tutto il più funzionale possibile.

Ed ecco che proprio a questo scopo che il sistema di internet marketing creato da Lino Curci e chiamato 4Steps4Win ci viene in aiuto.

Prendendo spunto da quanto funziona oggi oltre oceano e insegnato dai più grandi top marketer del mondo, è stato adattato e perfezionato dal suo ideatore all’Italia.

Oggi grazie a 4Step4Win, letteralmente quattro passi verso il successo, possiamo promuovere la nostra offerta o attività sia sul mercato italiano che nel mondo parlante inglese anche senza conoscere la lingua inglese, utilizzando strumenti al top nel mercato web mondiale, con la possibilità di guadagnare da subito anche dall’uso e promozione di questi strumenti, contemporaneamente al raggiungimento del nostro obbiettivo principale, cioè aumentare i contatti sulla nostra offerta o azienda che proponiamo.

Vediamo assieme quali sono i pilastri dell’internet marketing che vengono resi automatici attraverso i 4 passi verso il successo di 4Steps4Win:

  • Costruire la propria lista di contatti attraverso l’autoresponder
  • Costruire le tue landing pages professionali
  • Inviare traffico di qualità alle tue landing pages

Tutto questo lo si fa attraverso alcuni tra i migliori strumenti e piattaforme presenti oggi sul mercato.

In questo momento personalmente sto utilizzando questo sistema con successo da alcuni mesi per promuovere MyAdvertisingPays in Italia e all’estero, essendo una delle due offerte aziendali su cui sono focalizzato in questo momento, ma il sistema è ovviamente adattabile con successo a qualsiasi offerta di prodotto o di business si voglia.

Non dimentichiamo con lo scopo di rendere tutto automatico e di guadagnare mentre lo si fa, per di più entrando a fare parte di un club esclusivo dove si cresce costantemente grazie alla formazione sulle ultime tecniche e strategie di traffico impartite costantemente da Lino Curci.

Quindi non solo un sistema fine a se stesso ma un vero e proprio ambiente di crescita e formazione.

Scopri ora come rendere il tuo marketing automatico da qui con 4Steps4Win.

Ci vediamo dall’altra parte 😉

Al tuo successo!

 

Tags: , , , , , , ,

Dopo Varie Delusioni…MyAdvertisingPays.

Arriva anche in Italia MyAdvertisingPays

Ciao caro lettore,

Map Italiaoggi dopo veramente tanto tempo ho deciso di riprendere a scrivere sul mio blog personale.

Si, tanto tempo…e diciamo che, il parlare di MyAdvertisingPays è sia un opportunità per riprendere, che un modo di condividere qualcosa di veramente interessante di cui sono venuto a conoscenza ormai 4 mesi fa, di cui sono enormemente soddisfatto e che funziona!

I motivi della mia assenza da queste pagine sono stati svariati.

Uno dei principali la grande delusione per come sono andate le cose con Banners Broker.

Sia io che amici e colleghi eravamo convinti che potesse essere la grande opportunità per portare benessere a tanti e condividere ricchezza con tante persone attraverso il grande mondo della pubblicità online.

Nella realtà credo che non abbiano mai fatto quello che raccontavano di fare. Senza vergogna posso dire che ci avevo creduto e me ne ero anche un pò innamorato. Avevo così basato tante decisioni professionali e di vita su quello che stava accadendo in quel periodo. Il dispiacere più grande è l’avere contribuito alla diffusione del loro business e non essere stato in grado di portare benessere come speravo alle persone che come me hanno creduto a un sogno rimanendo solo con una grande delusione.

Comunque preferisco guardare all’esperienza in sè e a quello di comunque positivo che ha portato con sè. Ad esempio le tante persone conosciute, tra cui tanti meravigliose amici con cui tutt’ora si collabora per una cosa o un altra e con cui si sono stretti legami che vanno oltre il business. E avere contribuito a in piccola parte a diffondere un nuovo modo di pensare e di iniziare ad approcciarsi al mondo del web in Italia.

Questo ultimo anno di assenza da queste pagine non è stato sicuramente facile. Dopo avere fatto scelte forti come ritrasferirsi in Italia dall’Olanda e puntare tutto sul lavoro online, ho dovuto fare dei passi indietro ricostruendo un pò tutto da capo, tornando a svolgere il lavoro dipendente con esperienze sia meravigliose che pessime, e contemporaneamente lavorando con altre aziende di network marketing operanti nel mondo on line con risultati sia positivi che negativi.

Alla fine alcune hanno dato benefici economici, alcune sono state una sorta di truffa, altre hanno problemi a pagare più o meno temporanei e altre o meglio la maggior parte hanno cambiato quando gli faceva più comodo le carte in tavola, avvalendosi sempre della scusa che è per il bene di tutti. Ma un senso di continuità e di stabilità, pur essendo consapevole di tutti i rischi di questo settore, è proprio duro da trovare.

Basta! Sono stufo come tanti di voi di queste aziende e di questo modo di lavorare! Troppe delusioni.

E sono veramente pochi i casi positivi, che per fortuna ci sono, se non nel mondo del network marketing classico fatto di aziende solide, storiche e prodotti validi. Pure non essendo particolarmente attratto dalla vendita costante che richiedono aziende di questo tipo stimo tutte le persone che investono il loro tempo e le loro forze per costruirsi con grande impegno un reddito supplementare che nei casi migliori diventa il principale con aziende come Amway, Herbalife, Kyani, Live Smart 360, solo per citarne alcune.

Ma dietro tutte queste porte nei denti si nasconde sempre una qualche opportunità.

Una di queste è la decisione di prendermi finalmente il tempo di studiare e dedicarmi a ciò che effettivamente mi piace. Cioè la promozione di brand, prodotti e aziende fatto in maniera dico io “scientifica” attraverso la pubblicità on line, il social media marketing e il web marketing, valutando anche possibilità di e-commerce.

Cioè quello che un caro amico mi suggeriva ormai da tempo e che le persone che seguo come esempi del web negli States fanno ormai da oltre dieci anni. Alla fine non si inventa nulla.

Costruirsi una professionalità vera, nel web e social media marketing e nell’advertising  è ciò che paga oggi più di ogni altra cosa e questa professionalità di inestimabile valore deve essere il must oggi. 

Ma tornando al titolo del post…anche se in maniera privata lavoro con differenti aziende, l’unica che oggi mi dà soddisfazione e che mi sento in grado di consigliare a tutti è senz’altro MyAdvertisingPays per una serie di motivi:

  • La sto testando da ormai 4 mesi
  • Sto guadagnando
  • Non è un network marketing con passivo, legalmente o economicamente insostenibile se non per breve tempo, ma è una piattaforma pubblicitaria che condivide i profitti tra i membri
  • Funziona
  • Paga ogni 20 minuti, cioè 72 volte al giorno
  • Il 100% dei membri facenti parte di Map guadagna
  • E’ un mezzo pubblicitario efficace per promuovere le proprie attività o altre aziende nel mondo parlante inglese
  • Non è richiesto sponsorizzare a meno non lo si voglia fare
  • Ci sono nell’azienda Top Marketers di fama mondiale, ma è comunque accessibile a tutti.
  • A oggi la piattaforma unisce oltre 42.000 membri nel mondo
  • E’ legalmente registrata negli USA dal fondatore Mike Deese.

My Advertising Pays, It Pays To Be On M.A.P!
In pratica quando ne sono venuto a conoscienza e ne ho parlato con la persona che me lo ha fatto conoscere, Nick dall’Inghilterra, mi sono reso conto che potenzialmente era quello che Banners Broker avrebbe dovuto fare e che non ha mai fatto.

Per giorni ho fatto fatica a prendere sonno alla notte, mi sembrava ancora troppo bello per essere vero. Mi è sembrato di avere la possibilità di rivivere un sogno. E per essere certo di non prendere una cantonata ho impiegato ben tre mesi prima di consigliarlo a qualcuno.

Volevo essere sicuro che facessero ciò che dicono in Map e che funzionasse.

Oggi mi sembra doveroso parlarne, quindi non voglio dilungarmi oltre con i miei pensieri e ti invito ad accede da qui alle pagine di presentazione di My Advertising Pays.

Auguro anche a te di trarre il massimo beneficio da Map così come tanti già oggi nel mondo.  🙂

Alberto

 

 

Tags: , , , , , , , , , , ,

Per Rendere Questo Anno Il Tuo Migliore Anno Di Sempre Di Sempre…35 Super Tips

Post nato dal prezioso spunto di una persona che stimo moltissimo…accenni di condivisione!

Senza titolo

Ciao, oggi sotto l’influsso positivo di uno dei miei mentori e ispiratori per eccellenza voglio riportarvi alcuni spunti di riflessione, crescita e ispirazione tratti da una sua mail.

Il grande Robin Sharma, famoso autore del libro: “Il leader che non aveva titoli”, è il mentore di cui parlo e ora vi riporto la traduzione della sua mail sperando che, come lo è stato per me, sia un arricchimento per rendere la nostra vita un’esperienza di successo.

 

Buona lettura e buona vita a tutti!

 

Robin, a bordo di un aereo diretto chissà dove, scrive….

“ Caro Alberto, sono qui che penso a cosa fanno continuamente le persone di grande successo e dalle meravigliose imprese di così speciale da toccare e raggiungere tutti coloro accanto a loro.

Per tenere a mente tutto ciò che spero di vivere per l’anno più bello della mia vita ho riassunto 35 punti che condivido con te per spronarti a porre la tua attenzione, per un attimo, sulla loro importanza.

Condividi queste riflessioni laddove ti sono di supporto e permetti loro diventare parte del tuo modo di essere e approcciarti alla vita.

 

  1.    Ricorda che la qualità della tua vita è determinata dalla qualità dei tuoi pensieri.
  2.    Mantieni le promesse che fai agl’altri e a te stesso.
  3.    Il progetto che ti spaventa di più è il progetto che necessiti di intraprendere di più di altri.
  4.   I piccoli miglioramenti quotidiani sono la chiave per i meravigliosi risultati che otterrai a lungo   termine.
  5.   Smettila di essere impegnatissimo, quest’anno ripulisci tutte le distrazioni dal tuo lavoro e dalla tua famiglia e sii devoto “maniacalmente” su alcune cose che hanno veramente importanza per te.
  6.   Leggi “ L’arte della Guerra”.
  7.  Guarda il film “The Fighter”.
  8.  In un mondo dove la tecnologia ci sta portando a dimenticare come agiscono gli essere umani, diventa la miglior persona che conosci.
  9.  Ricorda che tutte le grandi idee sono state dapprima ridicolizzate.
  10.  Ricorda che le persone troppo critiche sono solo sognatori spaventati.
  11. Sii “ apple like” con le tue ossessioni sull’essere un perfezionista.
  12. Prenditi un’ora ogni settimana per pianificare il progetto per i prossimi 7 giorni. Come disse Saul Bellow: “ La pianificazione ti solleva dalla scelta”.
  13. Lascia cadere il tuo bisogno di essere compiaciuto. Non puoi essere un sognatore se insegui il bisogno di essere compiaciuto.
  14. Disrupt or be disrupted.
  15. Assumi un personal trainer per raggiungere la forma migliore per la tua vita. I migliori mettono il loro focus sul valore che ottengono invece che sul costo del servizio che ricevono.
  16. Dai al tuo team, ai tuoi collaboratori, ai tuoi clienti e alla tua famiglia uno dei migliori doni che puoi fargli. Donagli il dono della tua Attenzione e Presenza.
  17. Tutte le mattine chiedi a te stesso: “Come posso servire al meglio il maggior numero di persone?”.
  18. Tutte le sere chiedi a te stesso: “Quali sono le 5 miglior cose che mi sono accadute oggi?”.
  19. Non perdere il tuo tempo più prezioso (il mattino) per cose di basso valore.
  20. Lascia ogni progetto che tocchi al lavoro migliore di come lo hai trovato.
  21. Il tuo lavoro non è solo il tuo lavoro, Il tuo lavoro è lasciare una traccia ai leader che verranno dopo di te.
  22. Il lavoro non è “ solo un lavoro”. Ciascun lavoro è un meraviglioso veicolo per esprimere le tue virtù e talenti, inoltre è un modello d’eccellenza per chi ti è attorno.
  23. Le paure non affrontate si trasformano nei tuoi limiti.
  24. Alzati la mattina alle 5 e dedica un’ora per preparare il tuo corpo, la tua mente, le tue emozioni e il tuo spirito a dare il massimo durante il giorno; essere il Migliore non è un dono è qualcosa che ha a che fare con la preparazione.
  25. Scrivi lettere d’Amore alla tua Famiglia.
  26. Sorridi agli sconosciuti.
  27. Bevi più acqua.
  28. Tieni un diario, la storia della tua vita merita di essere ricordata.
  29. Fai più di ciò che sei pagato per fare e lavora in modo da lasciare il tuo team senza parole.
  30. Lascia il tuo Ego alla porta ogni mattina.
  31. Organizza 5 obiettivi tutte le mattine. Queste piccole vittorie ti guideranno verso 2000 piccole vittorie per la fine dell’anno.
  32. Dì sempre “per Favore” e “Grazie”.
  33. Ricorda che il segreto della felicità è racchiuso nel lavorare ed essere uno strumento al servizio degl’altri.Senza titolo 1
  34. Non essere la persona più ricca quando sarai morto. La salute è ricchezza.
  35. La vita è breve. Il maggior rischio è non aver preso nessun rischio ed essere rimasto nella media.

 

Ti auguro sinceramente l’anno più bello della tua vita!

Stai Bene!                                                         Robin”

 

Qualsiasi parola aggiungessi a questo fiume in piena di forza, coraggio ed entusiasmo, finirei per comprometterne l’energia che crea perciò ritengo sia più importante lasciarci trasportare dalla corrente per assaporare, fino all’ultima goccia, questo distillato di saggezza e praticità.

Con tutta la mia stima e il mio rispetto vi auguro il meglio del meglio che la vita sia pronta a donarvi e la forza di correre incontro a ciascuno dei vostri sogni.

 

Con Affetto 🙂

Alberto Malini

Tags: , , , , , ,

Come Usare Squidoo Per Ie Proprie Strategie Di Marketing (In Inglese)

Perchè usare Squidoo in inglese.

Potremmo essere intenzionati o ci può venire utile scrivere articoli in inglese se non ce la caviamo male con la lingua.

Avremmo in questo modo la possibilità di promuovere l’azienda con cui lavoriamo o i nostri prodotti nel bacino di clienti più grande al mondo.

Ed ecco che Squidoo è sicuramente uno strumento utilissimo…

Squidoo è un importante social blogging site con particolari capacità intrinseche  fondato, nell’anno 2005, dal genio del marketing, Seth Godin assieme a Megan Casey,  Corey Brown e Gil Hildebrand.

La premessa è che Squidoo, sia molto simile ai blogs, solo che, invece che avere blog-posts, presenta le così dette “Lens” (lenti).

Che  strategia usare per ottenere vantaggio, per il mio network marketing business, utilizzando Squidoo?

Proprio come i blogs, Squidoo è estremamente ben voluta dai motori di ricerca, ed è strutturata in modo da essere anche molto divertente e simpatica per l’utilizzatore, che spesso non guasta 🙂

A mio avviso per chi è alle prime armi è sicuramente più facile e veloce creare una lens che avviare un intero blog.

La mia raccomandazione è di creare una lens che riguardi la propria azienda; può essere qualcosa riguardante informazioni sull’azienda, una presentazione, o qualsiasi altra cosa inerente ad essa.

Un vostro obbiettivo è diventare il più visibile possibile agli occhi di chi cerca, sul web, contenuti inerenti alla vostra azienda e fare sì che queste persone  arrivino fino a voi.

Ovviamente, se vi appasionerà il mondo della “Lens” potrebbe essere divertente e nello stesso tempo utile, dilettarsi anche con lens personali o su propri hobbies e non solo business. Read the rest of this entry »

Tags: , , , , , ,

E’ Tempo Di Cambiare…

Anche tu senti che sia: “Tempo di Cambiare”?

Le vacanze estive e l’esperienza di un meraviglioso tour lavorativo itinerante mi hanno portato ad essere assente dal blog per un lungo periodo…ma ora colgo l’opportunità di questa condivisione per ricominciare a scrivere dopo la lunga pausa…

…voglio introdurti se ancora non lo conosci uno spazio virtuale di incredibile valore:” Miglioriamo .it” e un progetto di altrettanto valore che è “Tempo di Cambiare”.

Blog Miglioriamo.it

…Se anche tu senti che sia tempo di cambiare, ecco che la mia condivisione casca a pennello e se, viceversa senti che per te tutto è perfetto così come è beh, in questo caso, ciò che voglio condividere con te può sfidare le tue sicurezze, stravolgere la tua normale visione delle cose, aprire una soglia ad una visione, comprensione, le cui radici affondano in un terreno i cui componenti principali sono sicuramente l’Etica, il Rispetto, il Sostegno reciproco e una nuova visione di Prosperità che solo l’osservazione della natura e delle leggi che la regolano può insegnarci.

Effettivamente dico “nuova” perché non abbiamo ancora vissuto solo secondo queste leggi, ma ne abbiamo sempre un po’ frainteso o adattato il senso alle nostre esigenze e bisogni o forse, non ci siamo nemmeno posti il problema.

Oggi la rete, le persone che compongono questa fittissima connessione virtuale, seppur non necessariamente vicini fisicamente, si sono ritrovati decisamente vicini con i pensieri, gl’interessi e le curiosità che molto spesso ci permettono di affacciarci a contesti diversamente considerate inviolabili dalle nostre sicurezze.

Ecco ciò che è successo grazie ai podcast tenuti dal Meraviglioso Italo Cillo autore del blog Miglioriamo .it  e del lavoro di “tempo di cambiare” che, ancora una volta, ci ha offerto l’opportunità di esprimerci, crescere, confrontarci e conseguentemente prosperare come individui, gruppo, esseri umani.

Tempo di cambiare è diventato un luogo di scambio d’informazioni, contenuti, idee e scoperte che potrebbero radicalmente modificare se non stravolgere il nostro modo di concepirci e comprendere tutto il mondo che ci

Read the rest of this entry »

Tags: , , , , , , , ,

Oggi si parte…Prosperità e Cambiamento…Namastè

Benvenuto,

il mio nome è Alberto Malini e sono felice di poterti finalmente dare il Benvenuto sul mio blog che, con questo primo post, celebra ufficialmente la sua nascita.

Con questo post intendo appunto darti il mio più caloroso benvenuto, ringraziare tutti per le numerosissime visite che ho già ricevuto su questa pagina, nonostante i contenuti ancora in via di costruzione ed infine, non ultimo in ordine d’importanza, voglio celebrare con te questo nuovo luogo d’incontro, condivisione, crescita e prosperità che è lo scopo principale che mi ha spinto a creare questo blog.

 

Premettendo che, non è facile riassumere in poche righe le mie passioni, intenzioni e propositi che mi prefiggo con questo spazio e nella vita e che voglio condividere con te, cercherò di dartene un breve assaggio.

 

Provo e sento un forte istinto dentro di me che mi spinge ogni giorno a cercare, sia internamente che esternamente, stimoli nuovi, domande intelligenti che possono condurmi a risposte altrettanto intelligenti ma, non solo, a pormi nuovi obiettivi e traguardi da raggiungere.

 

E’ da tempo ormai che ho la netta consapevolezza che l’intero sistema in cui viviamo, le relazioni con le persone attorno alle quali ci stringiamo, la relazione stessa uomo/ambiente, l’equilibrio nonché la sostenibilità della vita, i nostri valori e le nostre esigenze, vadano necessariamente riviste in funzione di un nuovo o forse antico ma, che va riscoperto e rivalutato, modo di approcciarsi a questa vita insieme a tutto ciò che è contenuto nel concetto di VITA stessa.

 

Non credo sia casuale questa tendenza a rivalutare i rapporti interpersonali puntando sempre di più sull’unione, la condivisione e l’interdipendenza; molti paradigmi stanno cambiando e sempre più persone sono sintonizzate con questa “volontà collettiva” di cambiamento che ci spinge a rivalutare il nostro concetto di etica, di rispetto,virtù nei confronti di noi stessi e gl’altri.

Tra i vari paradigmi che necessitano un approccio differente, il principale ritengo sia il modo in cui vediamo noi stessi, in relazione alle persone che ci stanno attorno e all’ambiente in cui viviamo.

Oggi non possiamo più permetterci di ragionare in termini di separazione ma bensì di unione, perchè quello che accade dall’altra parte del mondo, anche se a noi sembra essere lontano, ci coinvolge più di quanto possiamo immaginare, così come, ciò che accade ad un altra persona, ci riguarda più di quanto crediamo.

Credo che siamo in un momento di grandi cambiamenti e soprattutto di cambiamenti sempre più rapidi.

E se ciò che vogliamo è cambiare le situazioni che non ci piacciono e migliorarle, questo cambiamento può partire solo e prima dentro di noi, con tutta la responsabilità che ne conseguono.

“Responsabilità” che va a braccetto con il  “proprio potere personale”… penso, troppo spesso ne abbiamo perso il senso e troppo spesso abbiamo lo abbandonato e svenduto nelle mani di altri.

Come diceva Ghandi: ” Si il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”.

Questa responsabilità comporta il non colpevolizzare il vecchio, grazie al quale siamo arrivati fino a qui ma, di accettarlo per potere costruire il nuovo sulla base di nuovi valori.

 

Un altro concetto fondamentale sul quale ho scelto di impostare e costruire ogni giorno della mia vita a venire è quello della Prosperità.

Sono fermamente convinto che prosperare che sia un innegabile diritto di nascita che ogni essere vivente  ha sulla Terra quindi anche l’uomo. Il punto non è sopravvivere ma, vivere nell’abbondanza che  ognuno di noi merita.

Questo è un po’ la traccia degl’argomenti che voglio condividere e che ti proporrò attraverso i post, dallo sviluppo personale alla ricerca interiore, da una nuova concezione del lavoro all’internet marketing e tanto altro ancora, cavalcando il cambiamento verso il mondo di prosperità che ognuno di noi merita.

Per questo motivo ti invito caldamente a prenderti il tempo per guardare questo film dal nome THRIVE (che in lingua inglese significa proprio prosperare):

 

Ecco come concludo ma, in realtà inizio solamente il viaggio che spero possa arricchire la tua Vita tanto o più di quanto abbia arricchito la mia.

Dedicato a te.

Namastè

Alberto

Tags: , , , ,